1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: scorte statunitensi in crescita meno delle attese, Wti invariato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Dipartimento dell’Energia statunitense ha annunciato che nella settimana al 31 gennaio gli stock di greggio della prima economia sono cresciuti di 400 mila barili, 1,1 milioni in meno rispetto al consenso degli analisti contattati da Platts.

Segno più anche per le scorte di benzina, +500 mila barili, mentre quelle di distillati hanno evidenziato una contrazione di 2,4 milioni. Attualmente il future con consegna marzo sul Wti al Nymex quota in sostanziale parità a 97,2 dollari il barile.