Petrolio: scorte in crescita più delle attese, prezzi ai minimi da oltre un mese

Inviato da Luca Fiore il Mer, 12/03/2014 - 16:16
Il petrolio statunitense ai minimi dal 7 febbraio. Terza seduta consecutiva con il segno meno per il future sul Wti che poco dopo la diffusione dei dati sugli stock è sceso a 98,15 dollari il barile. Già negativo, il future con consegna aprile sul Wti ha pagato pegno alla crescita settimanale degli stock di 6,2 milioni di barili, quasi il triplo rispetto al consenso.

In calo invece le scorte nell'hub di Cushing dove un rosso di 1,34 milioni di barili ha portato il totale degli stoccaggi ai minimi dal febbraio 2012 a 30,79 milioni di barili. Attualmente un barile di greggio al Nymex passa di mano a 98,4 dollari, l'1,6% in meno rispetto al dato precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA