1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Il petrolio scivola a quota 77 dollari a New York

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il trend negativo per il petrolio che a New York viaggia a cavallo di quota 77 dollari. Sulle commodity e sui mercati in generale pesano le voci sulle disposizioni delle autorità cinesi ai principali istituti nazionali al fine di limitare la concessione di credito che potrebbe surriscaldare eccessivamente l’economia cinese.
Sul New York Mercantile Exchange il future sul petrolio con scadenza a febbraio cede il 2,51% a quota 77,04 dollari al barile dopo aver toccato in questi minuti un minimo sotto quota 77 dollari. A inizio della scorsa ottava il petrolio aveva toccato i massimi degli ultimi 15 mesi.