1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Il petrolio scende sotto i 134 $, persi 4$ in scia annuncio taglio sussidi Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il greggio Wti viene scambiato a New York a 133,85 dollari per barile, oltre 4 dollari in meno rispetto alle quotazioni di sole due ore fa. Il movimento ha avuto luogo dopo che la Commissione Nazionale per lo Sviluppo e la Riforma cinese ha reso noto sul suo sito internet una riduzione dei sussidi all’acquisto di carburante a partire da domani. Il prezzo della benzina nel Paese aumenterà così del 17%, quello del gasolio del 18% e quello del kerosene per aviazione del 25%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …