1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio: rotta trend line rialzista di lungo corso. Giù Eni e Saipem, Tenaris sovraperforma

QUOTAZIONI SaipemEniTenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del petrolio in calo. Il Brent infatti oggi ha infranto il supporto statico collocato a 75,8 dollari e soprattutto la trend line rialzista di lungo corso, descritta dai minimi del giugno 2017 e marzo 2018.

Un segnale negativo e di debolezza che ovviamente si è riflesso sui corsi dei titoli del settore ad esclusione di Tenaris che sta però beneficiando degli ottimi risultati trimestrali in forte progresso a/a e sopra le attese. Il titolo della società leader nella produzione di tubi in acciaio infatti oggi cresce del 2,1%.

Eni e Saipem invece oggi sono tra i pochi titoli in rosso del Ftse Mib, sicuramente i peggiori. Eni cede 1,6% a 15,45 euro e Saipem l’1,6% a 4,75 euro. Ricordiamo però che anche Eni la scorsa settimana ha pubblicato i conti del terzo trimestre 2018 che sono stati sopra le attese degli analisti.