Petrolio: rosso del 2% per le quotazioni, pesano timori rallentamento globale

Inviato da Luca Fiore il Ven, 23/09/2011 - 13:23
Il greggio in scia dei listini azionari. Dopo un rialzo iniziale che ha portato le quotazioni del derivato con consegna novembre a toccare un massimo di seduta a 81,81 dollari, il greggio quotato al Nymex è sceso sotto quota 80 dollari il barile. In questo momento le quotazioni arretrano di quasi 2 punti percentuali a 78,9 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA