Petrolio risale in area 76 $ a New York dopo aver toccato minimo a 72,39

Inviato da Redazione il Ven, 27/11/2009 - 19:31
Materie prime in affanno in scia alla debolezza dei mercati finanziari per le difficoltà emerse a Dubai che allontanano gli investitori dagli asset percepiti più rischiosi, come le commodities. Il petrolio a New York è arrivato oggi a cedere oltre il 7% a 72,39 dollari al barile (minimi dallo scorso 9 ottobre) per poi risalire a quota 76,29 dollari (-1,94%).
COMMENTA LA NOTIZIA