Petrolio: ripiega nel finale e chiude a 41,70$

Inviato da Redazione il Ven, 30/01/2009 - 20:47
Nonostante le dichiarazioni dell'Opec che, a margine del forum internazionale di Davos, ha annunciato nuovi possibili tagli alla produzione il petrolio non prende quota. In particolare le quotazioni del future WTI, il contratto con scadenza marzo, avevano immediatamente reagito alle dichiarazioni con una fiammata a 43,44 dollari ma, successivamente, i prezzi si sono lentamente sgonfiati fino ai 41,70 dollari al barile della chiusura.
COMMENTA LA NOTIZIA