1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio record, superata la soglia dei 70 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non bastasse il trend che da un mese ha rialzato di oltre il 15% il prezzo del petrolio, ci si mette anche l’acutizzarsi dello scontro tra Usa e Iran. Il fine settimana aveva portato alla luce, sulla stampa a stelle e strisce, i piani di attacco nucleare della Casa Bianca, ieri ha risposto il presidente iraniano, confermando che il paese ha in produzione l’uranio arricchito e bussa al club delle potenze nucleari. Ce n’era d’avanzo per vedere lo sfondamento di quota 70 dollari al barile per il Brent oltre il precedente record di fine agosto scorso. E la principale materia prima del mondo si trascina dietro quelle più voluttuarie: l’oro consolida oltre i 600 dollari l’oncia spingendosi fino a 604, sui massimi dal 1980, per poi ripiegare sotto i 598; il rame oltrepassa i 6.000 dollari per tonnellata, non pagati da 26 anni; l’argento sfonda quota 13 dollari l’oncia, sui massimi dall’84, il palladio sta solo ai massimi da quattro anni, a 361,5 dollari per la stessa misura standard di 31 grammi.