1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: quotazioni scendono ai minimi da 6 settimane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il greggio ai minimi da 6 settimane. In questo momento il derivato sul Wti, il petrolio a stelle e strisce, quotato al Nymex segna un calo di poco inferiore ai 2 punti percentuali portandosi a 103,35 dollari il barile. Nel corso del pomeriggio i prezzi hanno toccato i 103,1 dollari, il livello minore dallo scorso 17 febbraio. La spinta ribassista arriva dalla Francia, dove il Ministro dell’Energia ha ammesso di voler rilasciare, congiuntamente con Stati Uniti e Gran Bretagna, parte delle scorte strategiche.
Le quotazioni risultano inoltre penalizzate dal nuovo warning di S&P’s alla Grecia e dal peggioramento evidenziato nelle ultime settimane dai dati macro statunitensi e cinesi. Nella settimana al 23 marzo le scorte statunitensi di greggio sono salite di 7,1 milioni a 353,4 milioni, il livello maggiore dallo scorso agosto.