1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: quotazioni salgono ancora e si portano a 102 dollari il barile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il greggio ancora in scia del nulla di fatto dell’Opec. Il mancato consenso tra i Paesi esportatori di greggio spinge anche oggi le quotazioni, che dopo esser tornate in quota 100 dollari salgono a 102,2 dollari il barile. Gli operatori, che dalla riunione di ieri si attendevano un incremento dell’output di almeno 1,5 milioni di barili al giorno, stanno scommettendo su ulteriori rialzi anche alla luce dei dati sulle scorte, scese la scorsa settimana di 4,8 mln di barili.