Petrolio: quotazioni penalizzate dai dati sulle scorte

Inviato da Luca Fiore il Mer, 26/10/2011 - 19:59
Segno meno in questo momento per il greggio quotato al Nymex. Il derivato con consegna dicembre sul petrolio made in Usa in questo momento registra un calo dell'1,8% portandosi a 91,5 dollari il barile. Le quotazioni risultano penalizzati dai dati sulle scorte. Secondo il Dipartimento dell'Energia statunitense (EIA) la scorsa settimana gli stock di greggio sono cresciuti di 4,74 milioni di barili, un dato decisamente maggiore rispetto ai +1,3 milioni di barili pronosticati dagli analisti.
COMMENTA LA NOTIZIA