Petrolio: quotazioni in parità nonostante il calo del Pmi cinese

Inviato da Luca Fiore il Lun, 03/09/2012 - 13:14
Parità per le quotazioni del greggio. Nonostante il calo dell'indice Hsbc Pmi manifatturiero cinese da 49,3 a 47,6 punti (minimo dal marzo 2009) metta a rischio la crescita della domanda del secondo consumatore mondiale, le quotazioni dell'oro nero hanno iniziato la settimana confermandosi ai livelli dello scorso venerdì. Al Nymex un barile di Wti con consegna ottobre quota 96,4 dollari mentre all'Ice il derivato sul Brent, il petrolio del Mare del Nord, scambia a 114,6 dollari. Un sostegno per i prezzi arriva dalla convinzione che le banche centrali di Stati Unti e Cina presto o tardi saranno costrette ad approvare nuove misure di stimolo.
COMMENTA LA NOTIZIA