1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: quotazioni deboli in attesa dei dati sugli stock statunitensi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna il segno meno per le quotazioni del greggio. In questo momento al Nymex il contratto con consegna agosto sul Wti quota in calo dello 0,3% a 79,12 dollari mentre il derivato scambiato all’ICE sul Brent, il petrolio del Mare del Nord, arretra dello 0,6% a 92,44 dollari il barile. Ieri i dati diffusi dall’American Petroleum Institute hanno evidenziato una crescita delle scorte di 507 mila barili. Nel corso del pomeriggio saranno diffusi i dati EIA (Energy Information Administration), l’Agenzia del Dipartimento dell’Energia statunitense che si occupa di statistiche, e gli analisti si attendono un calo degli stoccaggi statunitensi di mezzo milione di barili.