1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio: quotazioni consolidano rialzi, quadro grafico in deterioramento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo i rialzi maturati nel corso della seduta di mercoledì, per il secondo giorno consecutivo i corsi del Brent continuano a consolidare. Al momento le quotazioni del greggio fanno segnare un ribasso dello 0,40% a 49,5 dollari a barile.

Secondo Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActiveTrades, il quadro tecnico dell’oro nero è in deterioramento: “Nel breve periodo rimane poco probabile un altro rally del petrolio fino a 60 dollari a barile, piuttosto ritengo che nelle prossime settimane si possa assistere ad un assestamento delle quotazioni nell’intervallo compreso tra i 40 e i 52 dollari, con la soglia dei 46 dollari a fare da spartiacque strategico”.