Petrolio, il prezzo schizza a quota 82 dollari al barile

Inviato da Redazione il Mer, 19/09/2007 - 08:53
Petrolio alle stelle. Il greggio sembra non rallentare la sua corsa al rialzo, tanto che ieri ha segnato un nuovo record a 81,80 dollari al barile. Il prezzo avanza continuamente avvicinandosi sempre più a quota 100, che i pessimisti indicano come il prezzo-obiettivo. La decisione della Federal Reserve di tagliare i tassi di interesse, se da una parte è tesa a risollevare il mercato del credito, dall'altra è destinata anche a rilanciare i consumi di greggio nel Paese, che già ne beve più di tutti al mondo. ma non solo. Anche le incertezze sulle scorte di benzina negli Stati Uniti hanno dato un contributo alle spinte al rialzo dei prezzi dell'oro nero. L'organizzazione dei produttori Opec si è detta pronta ad avviare consultazioni fra i ministri dei vari Paesi ed eventualmente ad aumentare la produzione.
COMMENTA LA NOTIZIA