1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Petrolio: prezzi vanno giù; crescono dubbi su domanda di greggio Giappone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I prezzi del greggio sono di nuovo orientati al ribasso, mentre crescono i dubbi sulla domanda a breve termine di greggio da parte del Giappone, dopo il sisma e lo tsunami devastante di venerdì. Il Wti, consegna aprile, è in calo di 58 cents a 100,61 dollari a barile mentre il Brent del Mare del Nord, stessa consegna, di 72 cents a 112,95 dollari. Il premier nipponico, Naoto Kan, ha annunciato in televisione che l’esplosione di stanotte (le 6 del mattino locali) in un altro reattore di Fukushima ha provocato una fuoriuscita radiottiva che ha fatto salire il livello ben oltre la norma a livello nocivo, e ha lanciato un appello agli abitanti nel raggio di 30km di rimanere in casa. Ma il terrore si sta diffondendo in tutta la nazione.