1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: prezzi aggiornano minimi da sette anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova seduta all’insegna della debolezza per le quotazioni del greggio. -1,2% sul Nymex per il future con consegna febbraio sul Wti che scende a 35,84 dollari il barile. Poco fa il derivato si è spinto a 35,79 dollari aggiornando il livello minimo dal primo trimestre del 2009. Segno meno anche per il Brent che alla terza seduta consecutiva in rosso passa di mano a 36,83 dollari, lo 0,6% in meno rispetto al dato precedente. Nel caso del benchmark globale è stato aggiornato il minimo dal quarto trimestre 2008 (36,65$/barile).

Nuova debolezza arriva dai dati elaborati da Genscape, secondo cui le scorte nello snodo di Cushing, in Oklahoma, nella settimana terminata martedì sono cresciute di 1,4 milioni di barili. Il report Genscape è pubblicato un giorno dopo rispetto all’aggiornamento sulle scorte del Dipartimento dell’energia che nella settimana all’11 dicembre ha rilevato un incremento degli stoccaggi di 4,8 milioni di barili (consenso -1,85 milioni).