1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: prezzi a ridosso dei 51 dollari/barile. BofA taglia la view

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova seduta con il segno più per le quotazioni del Brent, in rialzo dell’1,25% a 50,85 dollari il barile. Due i fattori che stanno favorendo gli acquisti: l’aggiornamento sulle scorte statunitensi, scese nell’ultima settimana di 5,2 milioni di barili (consenso -2 milioni), e le indicazioni arrivate dalle vendite di petrolio saudita ai clienti asiatici (-7 milioni a giugno).

Intanto Bank of America Merrill Lynch ha annunciato di aver ridotto la stima 2017 da 61 a 54 dollari al barile mentre sul 2018 la view passa da 65 a 56 dollari.

Il 25 maggio il board dell’Opec sarà chiamato a valutare se confermare il taglio all’output nella seconda metà dell’anno (compresa la riduzione dei Paesi non-Opec si tratta di 1,8 milioni di barili giornalieri).