1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Petrolio: ottava di consolidamento per il Wti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ottava di consolidamento per le quotazioni del petrolio statunitense. Il future con consegna luglio sul Wti attualmente al Nymex quota 83,17 dollari il barile, circa due punti percentuali in meno rispetto a ieri. “Per la prossima ottava -stima Vincenzo Longo, Market Strategist di IG Markets Italia, nel Commodities Focus- una prima resistenza passa per 89 e successivamente per 90-90,5 dollari”.

Il segno meno registrato nelle ultime due sedute, causato dal nuovo taglio del rating spagnolo e dalle minori possibilità che la Banca centrale statunitense possa mettere in campo in tempi brevi un nuovo piano di allentamento quantitativo, ha vanificato i rialzi registrati nella prima parte di ottava, quando le attese per un piano congiunto delle Banche centrali ed il taglio del costo del denaro da parte delle autorità cinesi avevano sostenuto gli asset maggiormente legati alla propensione al rischio.

Gli ultimi dati sulle scorte di greggio hanno evidenziato il primo calo nelle ultime 12 rilevazioni. La scorsa settimana gli stock statunitensi sono scesi di 111 mila barili a 384,63 milioni. Nonostante l’inversione del flusso dell’oleodotto Seaway, il dato relativo il terminal di Cushing ha registrato un nuovo record storico salendo di quasi un milione di barili (+926 mila) a 47,78 milioni. Segno più anche per gli stock di distillati (+2,25 milioni) e per quelli di benzina (+3,35 milioni).