1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Opec taglia stime su domanda globale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I prezzi record raggiunti dal petrolio spingeranno i consumatori a un maggiore risparmio energetico a all’utilizzo di biocarburanti. E’ questo lo scenario prospettato dall’Opec, organizzazione dei principali paesi produttori di petrolio che controlla circa il 40% dell’offerta globale. L’Opec ha provveduto oggi a tagliare le proprie stime di domanda di greggio nel lungo periodo riducendole del 4,4% a 32,3 milioni di barili al giorno al 2015 e del 12% a 43,2 milioni di barili al giorno per il 2030. Il World Outlook 2008 presentato oggi dall’Opec rimarca come nei prossimi 5 anni saranno investiti 160 miliardi di dollari in nuovi progetti.