Petrolio: Opec, dobbiamo rimanere fuori dalla disputa relativa il programma nucleare iraniano

Inviato da Luca Fiore il Lun, 23/01/2012 - 12:09
L'Opec deve tenersi alla larga dalla politica. A dirlo è Abdul-Karim Elaibi, Ministro del petrolio iracheno ed attuale presidente dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio. Elaibi la scorsa settimana è stato a Tehran per rimarcare la pericolosità di un'eventuale chiusura, minacciata dalle autorità iraniane, dello stretto di Hormuz, da cui passa un sesto circa del greggio mondiale. Elaibi ha poi dichiarato che le esportazioni di greggio dall'Iraq a dicembre si sono attestate a 2,145 milioni di barili al giorno, contro i 2,136 milioni registrate a novembre.
COMMENTA LA NOTIZIA