Petrolio: nuovo calo maggiore delle stime per gli stock statunitensi

Inviato da Luca Fiore il Mer, 17/07/2013 - 16:53
Nuovo calo maggiore delle stime per le scorte di greggio. Dopo i -10,3 milioni di due settimane fa e i -9,9 milioni di barili di mercoledì scorso, il Dipartimento dell'Energia statunitense ha annunciato che gli stoccaggi di greggio della prima economia nell'ultima settimana sono scesi di 6,9 milioni di barili.

Per la terza settimana consecutiva la contrazione degli stock è risultata tripla rispetto alle stime. In questo contesto il future sul Wti con consegna dicembre ha azzerato le perdite e in questo momento quota 105,8 dollari il barile, lo 0,1% in più rispetto al dato precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA