Petrolio nuovamente sopra i 60 dollari al barile

Inviato da Redazione il Ven, 09/02/2007 - 15:50
Quotazione: NYMX CRUDEOIL
Prosegue la lunga rincorsa del petrolio che dopo aver registrato a metà gennaio minimi in area 52 dollari al barile ha invertito la tendenza tornando in prossimità della soglia tecnica e psicologica rappresentata dai 60 dollari. Il contratto sul light crude scadenza marzo scambia attualmente a 60,2 dollari. In nuovo rialzo è probabilmente legato alle questioni climatiche con l'inverno che si è fatto nelle ultime giornate particolarmente rigido in alcuni regioni degli Stati Uniti e più recentemente nel nord del Vecchio continente.
COMMENTA LA NOTIZIA