Petrolio: a New York chiude in calo a 39,18 dollari

Inviato da Redazione il Lun, 05/01/2009 - 20:41
Ancora una seduta in rialzo per il Petrolio sull'onda delle tensioni israelo-palestinesi che ancora dominano la striscia di Gaza e anche per la notizia di una nuova riunione d'emergenza dell'Opec chiesta dall'Iran. Le
quotazioni dell'oro nero a New York, il WTI consegna Febbraio, dopo aver superato la soglia dei 49 dollari a pochi minuti dalla chiusura si fermano a 48,32 dollari al barile in rialzo del 4,30% .
COMMENTA LA NOTIZIA