1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Morgan Stanley lo vede nel secondo trimestre a 25 dollari al barile -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E se quest’anno sarà una sorta di anno di redenzione o purificazione il 2010 si annuncia invece come una annata di svolta: gli esperti di MS del team guidato da Hussein Allidina stimano, infatti, che l’oro nero imboccherà la strada dei rialzi, prevedendo che arrivi a quotare in media attorno ai 55 dollari al barile e addirittura a 85 dollari nel 2011. La recessione nelle economie più sviluppate, combinata a un rallentamento della crescita dei mercati emergenti come Cina e India, causerà una caduta della domanda di greggio di circa 1,5 milioni di barili al giorno quest’anno, precisano gli analisti.