1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Petrolio: Morgan Stanley, per il ribilanciamento del mercato ci sarà da attendere

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Domanda sotto le stime, offerta in crescita più delle attese, aumento delle scorte e incremento dell’hedging. Queste le ragioni che secondo un team di Morgan Stanley capitanato da Adam Longson ritarderanno il processo di ribilanciamento del mercato (e quindi continueranno a penalizzare i prezzi).

Secondo Longson le quotazioni del Brent, che attualmente passa di mano a 34,66 dollari il barile, nel primo trimestre si attesteranno in media a 31 dollari (ipotesi base). Il benchmark globale costerà in media 30 dollari nel secondo e terzo trimestre e scenderà a 29 dollari negli ultimi tre mesi (in precedenza nel Q4 i prezzi erano visti a 59$). La ripresa dei prezzi inizierà nel secondo trimestre 2017 (34$) e si rafforzerà nel terzo (46$).