1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: l’Opec esaminerà a novembre l’accordo sulla produzione, quotazioni in rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Opec potrebbe esaminare a novembre l’accordo sul taglio alla produzione di petrolio entrato in vigore all’inizio dell’anno, così da decidere se prolungarlo o mettere un termine. Lo avrebbe detto Essam el Marzouk, ministro del petrolio in Kuwait, al canale televisivo Kuwait Tv. “Alla nostra prossima riunione, alla fine di novembre (…) gli elementi più importanti riguarderanno il destino dell’accordo per sapere se prolungare o interrompere il taglio della produzione”, avrebbe detto. Questa mattina le quotazioni del petrolio sono in aumento. Il future sul Crude Wti sale dello 0,97% a 47,99 dollari al barile, mentre quello sul Brent di Londra segna un +1,18% a 52,26 dollari, dopo i cali di ieri.