1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: le scorte statunitensi scendono più delle attese, future azzera le perdite

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Dipartimento dell’Energia statunitense ha annunciato che la scorsa settimana le scorte di greggio della prima economia sono scese di 2,36 milioni di barili, ben al di là del calo di 300 mila barili stimato dagli analisti. Segno più invece per gli stock di benzina (+7,86 mln) e per quelli di carburanti distillati (+3,03 mln). Il future con consegna gennaio sul benchmark statunitense, il Wti, sceso poco fa in quota 88,06 dollari, dopo la pubblicazione dei dati ha annullato le perdite e in questo momento scambia a 88,48 dollari il barile.