Petrolio: le scorte scendono più delle attese, il Wti si riporta in territorio positivo

Inviato da Luca Fiore il Gio, 05/07/2012 - 17:08
L'Eia (Energy Information Administration) ha annunciato che la scorsa settimana gli stock di petrolio statunitensi hanno evidenziato un calo di 4,27 milioni di barili a 382,9 milioni. Gli analisti avevano previsto una contrazione decisamente inferiore (-1,9 milioni). Segno più invece per gli stoccaggi nel terminal di Cushing, saliti di 225 mila a 47,64 milioni. Due velocità anche per le scorte di distillati (-1,05 milioni) e di benzina (+151 mila). I dati hanno permesso al future con consegna agosto sul Wti di azzerare le perdite e di riportarsi in territorio positivo. Attualmente il derivato segna un incremento dello 0,3% a 87,91 dollari il barile.
COMMENTA LA NOTIZIA