1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: le quotazioni pagano pegno al nuovo rialzo delle scorte Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In calo le quotazioni del greggio. Con il dollar index sostanzialmente stabile i prezzi del greggio oggi risentono dei dati relativi le scorte settimanali negli Stati Uniti. Gli stock la scorsa settimana hanno registrato un rialzo di 3,42 mln di barili a quota 366,55 milioni. Gli analisti avevano pronosticato una crescita più contenuta (+2 mln di barili). Il dato da inizio anno evidenzia una crescita superiore al 9%. Le scorte a Cushing, in Oklahoma, lo snodo dove il greggio a stelle e strisce entra nelle condutture del Nord-America, si è confermato a livelli record mettendo a segno un rialzo di 102 mila barili 40,49 mln. Il brent in questo momento quota in calo di 1,2 dollari a 120,9 dollari mentre lo statunitense light crude arretra di 1,9 dollari a 108,8 dollari.