1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Petrolio: Khelil (Algeria), probabile nuovo taglio produzione Opec a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Opec pronta a un nuovo taglio della produzione a marzo al fine di sostenere i prezzi del petrolio. Lo ha confermato oggi il ministro algerino per l’energia e le miniere, Chakib Khelil. “E’ probabile che l’Opec decida il 15 marzo (data prossimo vertice Opec, ndr) un nuovo taglio della produzione di petrolio al fine di stabilizzare i prezzi”. Khelil ha rimarcato che senza i tagli decisi a settembre, ottobre e dicembre “oggi il prezzo del greggio non sarebbe a 40 dollari ma a 20 dollari al barile”.