Petrolio: Iran chiede a Opec nuovo taglio a produzione

Inviato da Redazione il Mar, 12/12/2006 - 09:59
Si alza di nuovo l'allerta sul mondo del greggio. Da Teheran soffia aria di ridda. L'Iran sta cercando di fare approvare un nuovo taglio nella produzione del petrolio nella riunione dei ministri dei Paesi Opec che si svolgerà in Nigeria il 14 dicembre. Lo ha anticipato il ministro del Petrolio di Teheran, Kazem Vaziri-Hamaneh. L'Opec ha già tagliato di 1,2 milioni di barili al giorno la propria produzione complessiva in una riunione nell'ottobre scorso in Qatar.
COMMENTA LA NOTIZIA