1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: l’incidente in Alaska spinge al rialzo il Brent

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di guadagni per il greggio. Il nuovo incidente che vede coinvolta Bp e le attese per i dati di domani sulle scorte settimanali spingono al rialzo le quotazioni. La perdita della Trans Alaska Pipeline, che ha portato alla chiusura quasi totale del giacimento di Prudhoe Bay sta spingendo al rialzo il brent (più simile del Wti al greggio sour dell’Alaska) di quasi 2 dollari in quota 97,7 dollari il barile. Sale anche il light, che si porta di poco sopra i 91 dollari/barile.