1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: inatteso calo per gli stock statunitensi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prese di profitto per il future sul Wti, il petrolio made in Usa, che dopo il +2,8% di ieri segna un calo dello 0,6% a 38,99 dollari il barile. Il Dipartimento dell’Energia ha annunciato che nella settimana al 21 agosto le scorte di greggio della prima economia sono scese di 5,5 milioni di barili, contro l’incremento medio di 1,9 milioni stimato dagli analisti contattati da Platts. Segno più invece per gli stock di benzina, saliti di 1,7 milioni e per quelli di carburanti distillati, cresciuti di 1,4 milioni. Nelle ultime cinque sedute i prezzi del benchmark Usa segnano un -4,87% mentre il saldo mensile è in rosso di oltre 19 punti percentuali.