1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio in risalita a New York nonostante taglio stime domanda da parte di Aie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del petrolio in recupero a New York. Il future sul Wti con scadenza a febbraio sale del 3,56% a quota 36,65 dollari dopo aver viaggiato in rosso fino a circa un’ora fa a cavallo di area 35 dollari. Da inizio anno il petrolio a New York ha ceduto circa il 20%. Le nuove stime diffuse oggi dall’International Energy Agency vedono la domanda di petrolio contrarsi nel corso del 2009 a causa della recessione globale che intaccherà le spese per consumi. L’Aie stima una domanda globale in calo di 0,5 milioni di barili al giorno, pari allo 0,6%, nel corso del 2009. Attesa in crescita dell’1,1% a 7,95 mln di barili al giorno la domanda di petrolio in arrivo dalla Cina, ossia il 3,3% sotto le precedenti previsioni.