1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio in rialzo su debolezza del dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano a salire le quotazioni del petrolio. A New York il future con scadenza a luglio del crude oil fa segnare un rialzo del 2,35% a 72,28 dollari al barile dopo aver toccato un massimo a 72,77 dollari. A risollevare le quotazioni dell’Oro nero, in discesa nelle due sedute precedenti, contribuisce l’indebolimento del dollaro che cede terreno rispetto alle altre principali valute. Inoltre il mercato guarda già ai dati sulle scorte settimanali di petrolio in arrivo domani dagli Usa e che sono attese ancora in calo (-2,25 mln il consensus Bloomberg) dopo i -4,38 mln barili della precedente rilevazione.