Petrolio in deciso ribasso dopo dati stock Usa

Inviato da Maurizio Cappelletti il Gio, 23/11/2006 - 15:16
Prosegue sui mercati internazionali la discesa del brent, il cui prezzo è ormai sceso al di sotto dei 59 dollari a barile. Non si placano evidentemente le conseguenze della pubblicazione di ieri delle scorte strategiche Usa, rivelatesi decisamente più elevate del previsto. Gli stock di greggio, secondo i dati forniti dal dipartimento dell'Energia, sono infatti cresciuti nella settimana al 17 novembre di 5,1 milioni di barili a fronte di attese per un aumento di appena 400 mila barili.
COMMENTA LA NOTIZIA