Petrolio in calo di quasi 3 dollari in scia a dato sulle scorte

Inviato da Redazione il Mer, 25/06/2008 - 16:49
Le quotazioni del greggio Wti segnano una flessione di quasi 3 dollari per barile dopo l'uscita di dati sulle scorte settimanali negli Usa che hanno mostrato un incremento degli stock di 800mila barili. Il Wti viene attualmente scambiato a 132,99 dollari. Prima del dato la quotazione era ferma poco sotto i 136 dollari. Le riserve di prodotti distillati sono aumentati di 2,8 milioni di barili, mentre le scorte di carburanti sono diminuite di 100mila barili.
COMMENTA LA NOTIZIA