Petrolio in ascesa, riagguantati i 107 dollari

Inviato da Redazione il Gio, 27/03/2008 - 10:49
Il petrolio continua a riprendere quota, ancora in scia a dati sulle scorte Usa che ieri hanno mostrato una forte contrazione degli stock di carburanti e prodotti distillati. Su piattaforma elettronica i future sul light crude sono tornati a superare i 107 dollari. Un barile è trattato a 107,39 dollari, sui livelli massimi di giornata.
COMMENTA LA NOTIZIA