Petrolio: l'Iea alza la stima sulla domanda 2013, segno più per i prezzi

Inviato da Luca Fiore il Mer, 12/12/2012 - 13:12
L'Agenzia internazionale dell'Energia (Iea, International Energy Agency) alza le stime sui consumi di greggio nel 2013. L'Organizzazione con base a Parigi che rappresenta i Paesi consumatori ha incrementato la view sul consumo 2013 di 110 mila barili giornalieri portandola a 90,5 milioni di barili. La crescita, ha precisato l'Iea, sarà ancora una volta guidata dalle economie emergenti.

Mentre a Vienna è in corso la riunione dei Paesi Opec, il derivato con consegna gennaio sul Wti, il petrolio made in Usa, quota in rialzo dello 0,6% a 86,3 dollari mentre il future sul greggio del Mare del Nord, il Brent, avanza dello 0,7% a 108,7 dollari il barile.
COMMENTA LA NOTIZIA