1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Goldman alza la stima sulle quotazioni del Wti a 3-6-12 mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs ha annunciato di aver incrementato la stima sui prezzi del greggio. Gli analisti hanno alzato la stima a tre mesi sul prezzo del benchmark statunitense, il Wti, da 104,5 a 113 dollari il barile. Sale anche il pronostico a sei mesi, che passa da 113,5 a 115 dollari e quello a 12 mesi, da 122,5 a 123,5 dollari.
In crescita anche la view sul riferimento europeo, il Brent, che nei prossimi tre mesi dovrebbe attestarsi a 120 dollari (da 117,5$). Confermati invece i dati relativi i prossimi 6-12 mesi rispettivamente a 120 e 127,5 dollari. In questo momento il future con consegna febbraio quotato al Nymex sul Wti scambia in sostanziale parità a 99,17 dollari mentre quello sul Brent all’ICE perde lo 0,2% a 111,05 dollari.