Petrolio: gli stock statunitensi scendono più del previsto, +1,5% per il Wti

Inviato da Luca Fiore il Mer, 11/07/2012 - 16:37
Le scorte di greggio statunitensi scendono più delle attese. L´Eia (Energy Information Administration) ha annunciato che la scorsa settimana gli stock di petrolio statunitensi hanno evidenziato un calo di 4,7 milioni di barili, quasi 4 volte rispetto ai -1,2 milioni del consenso. Segno meno anche per le giacenze nel terminal di Cushing, scese di 859 mila a 46,78 milioni. Salgono invece per gli stock di distillati (+3,11 milioni) e per quelli di benzina (+2,75 milioni). Il derivato sul Wti con consegna agosto in questo momento registra un incremento di un punto e mezzo a 85,16 dollari il barile.
COMMENTA LA NOTIZIA