Petrolio: future inverte la rotta dopo dati sulle scorte statunitensi

Inviato da Luca Fiore il Mer, 23/04/2014 - 16:57
Nei pressi dei massimi intraday fino a qualche minuto fa sopra quota 102 dollari, attualmente il future con consegna giugno sul petrolio statunitense, il Wti, arretra dello 0,31% a 101,43 dollari il barile. L'inversione ribassista è riconducibile alle indicazioni arrivate dagli stock statunitensi di greggio, saliti nella settimana al 18 aprile di 3,5 milioni di barili.

Gli analisti contattati da Platts avevano stimato una crescita di 3,1 milioni. Due velocità invece per gli stoccaggi di benzina (-300 mila) mentre quelli di distillati hanno evidenziato un incremento (+600 mila).
COMMENTA LA NOTIZIA