1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio: Federconsumatori, situazione energetica sempre più grave di giorno in giorno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La situazione energetica diventa ogni giorno più grave”, sostiene Rosario Trefiletti, presidente di Federconsumatori. “Francamente riteniamo che vi sia, attorno a questa questione, un’eccessiva sottovalutazione da parte dei Governi nazionali e della Comunità Europea”.
“Infatti, quello che noi riteniamo indispensabile è che si attui con grande determinazione una politica di intervento su due questioni fondamentali: prima è necessario che la Banca Centrale Europea operi perché il tasso di sconto, ora al 4%, sia diminuito fortemente. È oramai del tutto evidente, infatti, che alla debolezza del dollaro fa riscontro un apprezzamento continuo del petrolio. Secondo è urgente un intervento deciso per abolire l’utilizzo di strumenti finanziari (quali i futures) sul prezzo del petrolio, per eliminare una speculazione del 15-20% sul prezzo di mercato”.