Petrolio: domanda cinese in calo a maggio

Inviato da Luca Fiore il Ven, 27/06/2014 - 18:33
A maggio la domanda "apparente" di petrolio (produzione più o meno la variazione delle giacenze, più le importazioni nette) da parte dei consumatori cinesi si è attestata a 9,44 milioni di barili giornalieri, lo 0,7% in meno rispetto a un anno prima. È quanto emerge da una ricerca condotta da Platts. Il dato, il minore da nove mesi, nel confronto con il mese precedente segna un rosso del 3,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA