Petrolio: il crude si mantiene sopra i 64 dollari

Inviato da Redazione il Lun, 09/01/2006 - 15:10
Le quotazioni del light sweet crude su piattaforma elettronica permangono anche oggi sopra i 64 dollari al barile, pur evidenziando un progresso limitato allo 0,15%. Oltre al recente aumento della domanda negli Stati Uniti e alle rinnovate prospettive di un incremento della richiesta su scala mondiale, sul greggio pesano le incertezze circa il futuro dell'area mediorientale determinate dalla malattia del premier israeliano Sharon.
COMMENTA LA NOTIZIA