Petrolio: il crude rivede quota 56 dollari

Inviato da Redazione il Mer, 15/06/2005 - 16:48
Dopo la pubblicazione dei dati sulle scorte di greggio negli Stati Uniti, che hanno mostrato un nuovo decremento degli stock oltre le attese, le quotazioni del crude, che già in precedenza si muovevano a 55,5 dollari, si riportano in questo momento a quota 56 dollari al barile. Ininfluente, ai fini del contenimento delle quotazioni, il rialzo della produzione di 500mila barili deciso nel pomeriggio dall'Opec.
COMMENTA LA NOTIZIA