1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Petrolio, corsa senza fine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prezzo del petrolio a un passo dal record di 110 dollari al barile. Con quotazioni per ora vicinissime a questa soglia e con un dollaro più debole che mai. Ma poi la Federal Reserve, la banca centrale americana, sorprende annunciando che immetterà liquidità fino a 200 miliardi di dollari: è una maxi mossa, di importo doppio rispetto all’asta rispetto all’asta precedente, concertata con la Bce e le banche centrali di Canada, Regno Unito e Svizzera. E’ la cronaca di una giornata convulsa quella di ieri sui mercati internazionali. Secondo l’agenzia internazionale per l’energia se il rallentamento delle principali economie modererà la sete di greggio gli alti prezzi sono comunque destinati a durare, con conseguenze pesanti per tutti.