1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio continua a salire, Wti a ridosso dei 50 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si conferma anche oggi l’intonazione positiva del petrolio. Il future sul Wti con scadenza novembre 2015 segna un progresso dell’1,64% a quota 49,33 dollari al barile, mentre il Brent sale di circa l’1% in area 52,5.
Ieri le quotazioni del greggio hanno trovato sponda nelle indicazioni arrivate dall’Energy Information Administration (EIA). L’agenzia statunitense vede una riduzione dell’eccesso di produzione nel 2016 in virtù dell’aumento della domanda globale sui massimi a 6 anni, mentre la produzione dei paesi non Opec è vista in rallentamento. Inoltre nei giorni scorsi sono arrivati segnali di dialogo tra Russia e Arabia Saudita che potrebbero tenere nelle prossime settimane un vertice con anche gli altri grandi produttori petroliferi.